Vignate – Arrestata marocchina per un furto al centro commerciale Aquario

Voleva fare shopping gratis al centro commerciale, ha arraffato alcuni capi di abbigliamento, ha poi staccato le calamite anti-taccheggio ma sfortunatamente (per lei) il direttore del negozio si è accorto del tentato furto ed ha prima bloccato la donna 38 enne di origini marocchine e subito dopo avvisato i carabinieri di Melzo, che sono subito entrati in azione arrestando la donna, già nota alle forze dell’ordine, con l’accusa di furto aggravato.

I militari hanno recuperato e restituito tutta la refurtiva al negozio, una decina di capi di abbigliamento per un valore totale di circa 300 euro. Per la donna giudizio per direttissima con la misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *