Brugherio – Viaggia con un’auto rubata con refurtiva e attrezzi da scasso: arrestato albanese.

Nella notte appena trascorsa è stato fermato e arrestato un 25 enne albanese sorpreso alla guida di un’auto rubata, una Fiata Idea, transitata presso il varco di Brugherio dotato di telecamere di rilevazione delle targhe.

I militari hanno prima intercettato l’auto con a bordo tre persone e quindi dopo un lungo inseguimento l’hanno bloccata in strada. Due delle tre persone a bordo, sono riuscite a fuggire nei campi, mentre è stato bloccato, dopo una breve colluttazione, il 25enne albanese che era alla guida dell’auto, risultato poi senza fissa dimora, ma censito in banca dati per reati contro il patrimonio. I carabinieri hanno rinvenuto un borsone all’interno della vettura, con alcuni oggetti di grande valore: due borse da donna e un beauty case “Louis Vuitton”, tre borse “Hermes” e una borsa da donna “Dolce e Gabbana” tutto verosimilmente proveniente da qualche furto in qualche negozio griffato della zona. Sono stati inoltre rinvenuti alcune attrezzature e oggetti da scasso, riconducibili all’attività illecita dei malviventi.

Terminati gli accertamenti, il veicolo, il cui furto era stato denunciato a San Donato Milanese il 23 marzo scorso, è stato restituito al legittimo proprietario. Il 25enne è stato portato in carcere a Monza per i reati di ricettazione e resistenza a pubblico ufficiale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *