Gorgonzola – Abbandonare i rifiuti costa caro: elevate sanzioni per oltre 7 mila euro

Il degrado ambientale generato dall’abbandono di rifiuti è un fatto di immediata percezione e riguarda ogni tipologia di rifiuto (domestico e speciale). Le cause della crescente massa di rifiuti abbandonati sono molteplici.
Sotto l’aspetto normativo è sancito il divieto assoluto di abbandono dei rifiuti sul suolo e nel sottosuolo, e parimenti nelle acque superficiali e sotterranee. La violazione di tale divieto comporta una sanzione penale, se l’abbandono è riconducibile ad un’attività di impresa o ad un ente, mentre se si tratta di rifiuti di natura domestica per i privati la sanzione è amministrativa. In ogni caso, il responsabile dell’abbandono è tenuto a rimuovere e ad avviare a recupero o smaltimento dei rifiuti, assicurando il ripristino dello stato dei luoghi. Il legislatore ha poi previsto uno specifico divieto di abbandono relativo ai rifiuti di piccolissime dimensioni ed ai prodotti da fumo, indicando le relative sanzioni.

Nel Comune di Gorgonzola, l’Ufficio Ecologia, molto sensibile alle problematiche legate all’abbandono dei rifiuti, ha cercato di coinvolgere tutti i residenti dandogli la possibilità di segnalare eventuali abbandoni di rifiuti tramite:
• e-mail;
• telefonate;
• comunicazioni da applicazioni internet 
(decoro urbano; segnalazioni sito istituzionale).

Sulla base delle segnalazioni ricevute, l’Ufficio provvede ad attivare un operatore con nomina di “agente accertatore” che effettua il sopralluogo per individuare, se possibile, lo smaltitore abusivo. Se si riesce a risalire all’identità, l’operatore redige un verbale comprensivo di fotografie e tale documentazione viene inviata dall’Ufficio Ecologia alla Polizia Locale che mette in atto l’iter sanzionatorio.

Al temine dell’ispezione, l’operatore provvede, se possibile, a rimuovere immediatamente i rifiuti; in caso contrario (rifiuti ingombranti, numerosi e sparsi, pericolosi, pesanti, o chiusi in fusti ecc.) segnala a CEM che nel giro di qualche giorno provvede alla rimozione tramite mezzi idonei. La procedura di rimozione e pulizia viene effettuata anche nel caso non si riesca a risalire allo smaltitore abusivo.

130 sono le segnalazioni di rifiuti abbandonati pervenute ad oggi al Comune di Gorgonzola e 103 sono quelle per le quali la Polizia Locale ha potuto emettere sanzioni per un totale di 7.158,20 euro.

Tutte le domande di pubblica utilità che il cittadino vorrà proporre all’Amministrazione potranno essere inviate all’indirizzo di posta

newsletter@comune.gorgonzola.mi.it

Alcune tra le domande più interessanti, a discrezione dell’Amministrazione da settembre 2018, saranno pubblicate nella sezione news dell’home page del sito istituzionale comunale.

Qualora il Cittadino desiderasse veder pubblicata nell’articolo anche la propria firma deve esplicitamente autorizzarne la volontà nel testo della domanda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *